Articolo evidenziato

CONTEST GRAFICO – MANIFESTO CONTRO LE DISCRIMINAZIONI 2021


Quotidiano diretto da Crescenza Caradonna

CONTEST GRAFICO – MANIFESTO CONTRO LE DISCRIMINAZIONI 2021


Concorso grafico: “Manifesto contro le discriminazioni” – fase 1 –

SINOSSI:
Realizzato con grafica digitale il manifesto da me realizzato ha come obiettivo quello di sensibilizzare le coscienze ad aprire la loro mente verso l’amore universale che non ha genere sessuale. Lo slogan scelto come incipit del manifesto recita per l’appunto: “Siamo nati tutti con gli stessi diritti e le stesse opportunità.” Il manifesto pone l’accento sulla non-forma dell’amore che l’assume nel momento in cui si svela come “universale” proprio con il simbolo dell’albero della vita multicolore, posto al centro del manifesto, con le radici che rappresentano mani che si elevano verso l’alto tra foglie arcobaleno in un abbraccio amoroso planetario.
Cresy Crescenza Caradonna

CONTEST GRAFICO – MANIFESTO CONTRO LE DISCRIMINAZIONI 2021
#concorsografico #pugliaeventi

Cama Lila Bari
Grazie!

IL POLPO BARESE


“L’uomo avveduto sa dove dorme il polpo”  – L’uomo sagace, scaltro, sa dove sono i nascondigli delle cose, dove si annidano le insidie, dove si trovano le cose buone. I buoni pescatori sanno riconoscere i luoghi che sono i nascondigli dei polpi. Per commenti, precisazioni ed interventi potete utilizzare il “Lascia un commento” a piè dell’articolo, o scrivere alle e-mail pugliadaamareonline della redazione o direttrice  caradonna.cresy@gmail.com , per … Continua a leggere IL POLPO BARESE

Articolo evidenziato

“LEGGI, SOGNA, VIAGGIA” progetto a cura della prof.ssa Cettina Fazio Bonina


Eventi|Progetti| “LEGGI, SOGNA, VIAGGIA” progetto a cura della prof.ssa Cettina Fazio Bonina QUANDO E DOVE19, 21 e 22 luglio 2021Istituto Opera Pia CarmineStrada del Carmine, 11 – Bari info/prenotazioni(obbligatoria) tel. 3939321744 Sono la Presidente dell’Associazione Culturale Porta d’Oriente ed ho organizzato un progetto “Imparo giocando conoscendo il territorio”. L’idea fondante dell’iniziativa parte dalla necessità di costruire un percorso educativo per alunni inizialmente delle scuole elementari … Continua a leggere “LEGGI, SOGNA, VIAGGIA” progetto a cura della prof.ssa Cettina Fazio Bonina

Articolo evidenziato

Bari, Santa Colomba


Bari, Santa Colomba articolo di Crescenza Caradonna Santa Colomba di Sens, di origine spagnola, visse durante il III secolo D.C. tra la Spagna e la Gallia, dove si rifugiò per sottrarsi alle persecuzioni dell’imperatore Aureliano e successivamente trovò il martirio. In tutta Europa il suo culto divenne popolare durante il medioevo. A Sens, la città che gli storici riportano come luogo della sua morte, fu … Continua a leggere Bari, Santa Colomba

Omaggio al babbo del prof. Nicola Cutino


Omaggio al babbo del prof. Nicola Cutino I RICORDI SONO VOLI FANNO DEI GIRI IMMENSI PER POI POSARSI PER SEMPRE NEI NOSTRI CUORI. Cresy Caradonna Omaggio a mio padre Enrico, che mi invitava a non scoraggiarmi mai, ma a meravigliarmi sempre Ho voluto ricordare, così, il prossimo 49° Anniversario dalla Sua tragica dipartita verso il Cielo, di dove continua a proteggere e benedire. Caro Babbo, … Continua a leggere Omaggio al babbo del prof. Nicola Cutino

Baresi e Baresità : il dialetto di Rosa Ungaro


Bari|Baresità|Cultura Popolare Nge avònne levàte u Carnevàle(di Rosa Ungaro) Carnevàle ndelènde ndelèndeche la feste de Sand’ Andè(ne)vene cherrènne cherrènne.Ce iè lenghe oppùre iè curtepiasce a tutte: belle e brutte.Ce piacère, ianne pe ianne,pe le peccenìnne e pure pe le granne. Le màsckere de le timbe andìchese l’ arrecòrdene le vecchiarìdde.So’ sckattòse chedde modèrneche la faccia brutte de certe tipeca che u Carnevàle nostràneno cèndrene probbie … Continua a leggere Baresi e Baresità : il dialetto di Rosa Ungaro

“Capitale Italiana della Cultura 2022” Bari e Taranto sono tra le 10 città


Bari e Taranto sono tra le 10 città in lizza per la proclamazione del MiBACT a “Capitale Italiana della Cultura 2022”. In queste ore sono in programma le audizioni davanti alla commissione che decreterà la città vincitrice.In bocca al lupo, Puglia.     Bari e Taranto candidate a Capitali della Cultura 2022   Per commenti, precisazioni ed interventi potete utilizzare il “Lascia un commento” a piè … Continua a leggere “Capitale Italiana della Cultura 2022” Bari e Taranto sono tra le 10 città

LA MIA ROSA


Fotografia|Eventi|Donne 👠Invito a partecipare tutti al mio evento. Grazie Collegatevi sulla pagina evento poetico/artistico: “IO STO CON LE DONNE PER DIRE BASTA” https://fb.me/e/bnJhubtmx “Le donne sono una vite su cui gira tutto.” (Lev Tolstoj) LA MIA ROSA Ti porto una rosa,ti dono la MIA rosa…Cuore di petalie guance di velluto.Poesia è il mio nome,Profumo il mio respiro.Ti porto una rosa,ti dono la MIA rosa…Dolce sia … Continua a leggere LA MIA ROSA

LA STORIA DI PIRIPICCHIO


Tradizioni|Puglia|Bari LA STORIA DI PIRIPICCHIO di Cresy Caradonna “PIRIPICCHIO” Michele Genovese meglio noto con nome d’arte Piripicchio (Barletta, 5 luglio 1907 – Bitonto, 1º agosto 1980) è stato un attore, comico, artista di strada e mimo italiano. Piripicchio, definito il “Charlie Chaplin pugliese”, è stata una delle ultime maschere della Commedia dell’Arte in Italia. Vestiva con frac, bombetta, un paio di baffetti alla Charlot e … Continua a leggere LA STORIA DI PIRIPICCHIO

La Storia di Palazzo Fizzarotti -BARI a cura di Cresy Caradonna


La Storia di Palazzo Fizzarotti -BARI Nel 1947, Giosuè Poli prende la gestione di Palazzo Fizzarotti a nome dell’Immobiliare Pugliese S.p.A. Da quel momento, l’Immobiliare Pugliese e i suoi azionisti si sono impegnati a proteggere e restaurare Palazzo Fizzarotti. Dal 1950 sino al 1970, anni della demolizione/ricostruzione del quartiere Murattiano, l’immobiliare Pugliese lotta per la salvaguardia del Palazzo, nonostante le gravi pressioni politiche e finanziare. … Continua a leggere La Storia di Palazzo Fizzarotti -BARI a cura di Cresy Caradonna

“CASTELLO SVEVO DI BARI:Turista nella mia città”di Crescenza Caradonna


CASTELLO SVEVO DI BARI Turista nella mia cittàdi Crescenza Caradonna Il Castello svevo di Bari è un’imponente fortezza risalente al XIII secolo, oggi adibito a sede museale. Ubicato ai margini del centro storico, nei pressi dell’area portuale e della Cattedrale, con la sua mole rappresenta uno dei più importanti e noti monumenti della città. Storicamente attribuito al re normanno Ruggero II, il Castello sorge nel … Continua a leggere “CASTELLO SVEVO DI BARI:Turista nella mia città”di Crescenza Caradonna

Conversazioni d’arte in istituto oncologico, Giovanni Paolo II Auditorium a BARI


Comunicato a cura di Cresy Caradonna Conversazioni d’arte in istituto oncologico, Giovanni Paolo II Auditorium a BARI Introduzione Dott. V.A. DELVINO Dir. Gen. Istituto Tumori di BariPresentano Dott. F. Giotta, Dott.ssa A.M. FIORETTICONVERSAZIONE D’ARTE SU ALCUNI ASPETTI DEL GENIO DI LEONARDO DA VINCIin occasione dei 500 anni dalla sua morte 1519-2019Introduce la dott.ssa ANGELA BOGGIA storica dll’arteRelatrice la dott.ssa MARIA CATALANO storica e critica d’arte … Continua a leggere Conversazioni d’arte in istituto oncologico, Giovanni Paolo II Auditorium a BARI

Saporoshje (Russia), Febbraio 1943: In ricordo dei tanti baresi e pugliesi che affrontarono la tragedia Russa nel C.S.I.R./ARMIR


In ricordo dei tanti baresi e pugliesi che affrontarono la tragedia Russa nel C.S.I.R./ARMIR (Corpo Spedizione Italiana in Russia/Armata Italiana in Russia) QUESTA FOTO EVIDENZIA LA DRAMMATICITÀ DI QUEI GIOVANI AVIERI CHE DOVRANNO DI LÌ A POCO AFFRONTARE LA TRAGEDIA DI UNA RITIRATA FATTA PER MOLTI A PIEDI, NEL MICIDIALE INVERNO RUSSO. Ferdinando Anaclerio Saporoshje (Russia), Febbraio 1943.L’Aeronautica italiana si appresta ormai al rimpatrio dal … Continua a leggere Saporoshje (Russia), Febbraio 1943: In ricordo dei tanti baresi e pugliesi che affrontarono la tragedia Russa nel C.S.I.R./ARMIR