LUCERA


Lucera (AFI: /luˈʧɛra/, Luciörë o Lucérë in dialetto lucerino) è un comune italiano di 31 593 abitanti della provincia di Foggia in Puglia. Nota per la sua fortezza svevo-angioina e il suo anfiteatro augusteo, fra i più antichi dell’Italia meridionale, dal 1584 al 1806 fu capoluogo della provincia di Capitanata e del contado del Molise ed è tuttora sede vescovile della diocesi di Lucera-Troia Fu insieme a Brindisi uno dei capisaldi della presenza romana in Puglia, città autorizzata a battere moneta e municipio dopo la guerra sociale Continua a leggere LUCERA

LE GROTTE DI CASTELLANA


Foto di Cresy Crescenza Caradonna© Le Grotte di Castellana furono scoperte il 23 gennaio del 1938 da Franco Anelli, un famoso speleologo proveniente da Lodi che a quei tempi lavorava presso le Grotte di Postumia. Prima di allora, pur conoscendo l’ingresso naturale della grandissima caverna, nessuno aveva esplorato il percorso sotterraneo. Franco Anelli discese dal tetto della grotta utilizzando una scala in corda, pochi strumenti … Continua a leggere LE GROTTE DI CASTELLANA

BITETTO


Bitetto, comune italiano Descrizione Bitetto è un comune italiano di 11 923 abitanti della città metropolitana di Bari, noto per la presenza delle spoglie del Beato Giacomo, un frate laico morto in odore di santità, il cui corpo è rimasto nei secoli intatto. Il borgo di Bitetto, chiamato in dialetto barese Vetétte, è la “Città dell’Oliva Termite”: sorge in provincia di Bari, a circa 17 chilometri dal … Continua a leggere BITETTO

MONOPOLI


MONOPOLI. Monopoli rappresenta, sull’Adriatico uno dei porti più attivi e popolosi della regione. Il suo caratteristico centro storico di origine alto-medievale, sovrapposto ai resti di un abitato messapico fortificato già nel V secolo a.C., si affaccia sul mare circondato da alte mura. Monopoli è anche detta, erroneamente, la città delle 99 contrade ; tale dicitura rappresenta una iperbole turistica, dal momento che da delibera comunale del 1971 e come è evidente dalle … Continua a leggere MONOPOLI

Benvenuti in Puglia: Torre a Mare (Bari)


Borghi|Puglia| Benvenuti in PugliaTorre a Mare (Bari) ©️Torre a Mare (ex Torre Pelosa) è un quartiere di Bari appartenente dal 2014 al I municipio (ex V circoscrizione).⬇️STORIANel territorio dell’attuale Torre a Mare sono state rinvenute tracce della presenza umana risalenti al IV millennio a.C. nelle grotte di Cala Colombo sulla costa sud e nella grotta della Tartaruga in prossimità dello sbocco a mare di lama … Continua a leggere Benvenuti in Puglia: Torre a Mare (Bari)

Castel del Monte Comune di Andria Provincia di Bari


Castel del Monte Comune di Andria Provincia di Bari Il castello è costruito direttamente su un banco roccioso, in molti punti affiorante, ed è universalmente noto per la sua forma ottagonale. Su ognuno degli otto spigoli si innestano otto torri della stessa forma nelle cortine murarie in pietra calcarea locale, segnate da una cornice marcapiano, si aprono otto monòfore nel piano inferiore, sette bifore ed … Continua a leggere Castel del Monte Comune di Andria Provincia di Bari

Giovinazzo (Bari)


GIOVINAZZO (BA) Giovinazzo (Scevenàzze in dialetto locale) è una città italiana di 20 376 abitanti della città metropolitana di Bari in Puglia. Il territorio è prevalentemente pianeggiante sulla fascia costiera ma con continua pendenza in ascesa dal mare verso le zone interne, mentre spostandosi verso l’interno si incontrano i primi pendii dell’entroterra murgiano. L’altimetria del comune varia da 1 a 160 m s.l.m. La casa … Continua a leggere Giovinazzo (Bari)

L’ISOLA DEI CONIGLI


L’isola dei Conigli a Porto Cesareo, la più bella del Salento La Spiaggia dell’Isola dei Conigli a Porto Cesareo Oltre a custodire scogliere mozzafiato e spiagge da cartolina, il Salento presenta lungo la costa anche numerose isole, che fanno capolino in mezzo ad un mare cristallino avvolte da mille riflessi colorati regalati dal sole e dalla natura. Una delle più belle e famose isole salentine … Continua a leggere L’ISOLA DEI CONIGLI

Gravina, scrigno di bellezza


Gravina, scrigno di bellezza nei miei scatti d’amore storia di Gravina A 56 km da Bari, sulla statale per Potenza, e a 30 da Matera, Gravina, antico centro cerealicolo e vinicolo, si apre alla storia già dall’VII secolo a.C., come testimoniano i ritrovamenti archeologici. Ai margini della Peucezia, subì dapprima l’influsso della Magna Grecia, poi fu occupata da Roma. Stazione di rifornimento sulla via Appia, … Continua a leggere Gravina, scrigno di bellezza