Ruggiero Dite.Pa – art. di Cresy Caradonna


Ruggiero Dite.Pa
di
Crescenza Caradonna


L’artista Dite.Pa ha una personalità poliedrica dalle mille sfaccettature, i colori sono la sua prerogativa che magistralmente imprime sulle sue tele dalle quali traspare, nonostante l’allegria cromatica, un  background di sofferenza volto alla ricerca di un continuo amore non solo interiore ma proteso verso il prossimo.

Grande uomo, a livello umano ed artistico, le sue opere sono pennellate di poesia che inducono alla riflessione svelando un mondo dove perdersi e sognare proprio come una bella lirica scritta tra le velature dell’anima intrisa di cuore e sensibilita’.

Immagine d’artista

Speculare è l’immagine
da sinistra a destra o viceversa
m’appari identica

effetto è impatto iniziale
allargo l’immaginazione

cerco oltre il limite speculare
partenza d’una suggestiva realtà.


Essenziale soggettiva
è interpretazione
delle diversità di scelte

parole pittura musica
spazio forma luce colore
chiari oscuri  schemi mentali
d’una costruttiva esistenza d’artista.

(Cresy) Crescenza Caradonna

Ruggiero Dite.Pa, nato a Bari, opera con un acquisito stile molto personale. Pur non rinnegando del tutto la forma che recupera in alcuni intarsi vagamente figurativi, ha acquisito uno stile molto personale.

Ha tenuto mostre personali  a Bari (Palazzo Fizzarotti) e a  Metaponto, a Milano, Roma e Firenze. Ha ottenuto, nelle varie rassegne cui ha partecipato – e in particolare a Bari – a Milano, a Polignano e a Metaponto consensi  e riconoscimenti. Hanno scritto sulla sua attività artistica: Marisa Lepenne, Dario Calò, Vinicio Coppola, Vito Cracas, Maurizio Costanzo, Giulio Turcato, Maria Catalano, Vittorio Marucci, Occhiogrosso, Roberto Perdicaro ed altri.

Sue opere sono in permanenza nella Galleria di Sanremo.

OPERE

CONTATTI/INFO:  pugliadaamareonline@gmail.com

Francesco Fracanzano: pittore italiano di Monopoli del ‘600


FRANCESCO FRACANZANO Francesco Fracanzano (Monopoli, 9 luglio 1612 – Napoli, 1656) è stato un pittore italiano, attivo essenzialmente a Napoli nel periodo del barocco. Figlio del pittore Alessandro e fratello di Cesare, Francesco, nel 1622, si trasferisce a Napoli per entrare nella bottega del Ribera. Fu successivamente maestro di Salvator Rosa, quest’ultimo fratello di Giovanna, nonché sua moglie. Per un certo periodo le sue attività sono state condivise con il cognato Salvator Rosa e con Aniello Falcone, … Continua a leggere Francesco Fracanzano: pittore italiano di Monopoli del ‘600

Un pensiero su “Ruggiero Dite.Pa – art. di Cresy Caradonna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...