“Johann Sebastian Bach: un genio”


Johann Sebastian Bach, genio della composizione, nasceva a Lipsia il 31 marzo del 1685, lo si festeggia oggi 21 marzo perché all’epoca la Germania era rimasta indietro di 10 giorni.

Il compositore Johann Sebastian Bach nacque a Lipsia nel 1685. Il giorno segnato dai calendari tedeschi era il 21 marzo, tuttavia, nel resto del mondo, i calendari segnavano già il 31 marzo. Ecco perché molte fonti riportano la nascita di Bach a fine marzo, ma c’è chi lo commemora con 10 giorni di anticipo.

Johann Sebastian Bach nacque a Lipsia nel 1685. Il giorno segnato dai calendari tedeschi era il 21 marzo, tuttavia, nel resto del mondo, i calendari segnavano già il 31 marzo. Ecco perché molte fonti riportano la nascita di Bach a fine marzo, ma c’è chi lo commemora con 10 giorni di anticipo.

TRADIZIONALE. Per festeggiare Bach, Google ha scelto di utilizzare la data “tedesca” e quindi oggi 21 marzo possiamo trovare un Doodle dedicato al compositore. Aprendolo si può creare un breve tema musicale sul pentagramma che verrà abbellito da un’Intelligenza Artificiale addestrata con 306 composizioni di Bach.

L’UOMO. Johann Sebastian Bach è infatti oggi ricordato per la sua genialità compositiva e per la straordinaria complessità strutturale delle sue opere. Ma questo lo rende tutt’altro che una macchina: la sua vita fu carica di sofferenza.

Johann Sebastian Bach è infatti oggi ricordato per la sua genialità compositiva e per la straordinaria complessità strutturale delle sue opere. Ma questo lo rende tutt’altro che una macchina: la sua vita fu carica di sofferenza.

Ultimo di 7 fratelli, Bach rimarrà orfano all’età di 9 anni. Sarà cresciuto dal fratello maggiore, anche lui, come suo padre, musicista. Una tradizione di famiglia che proseguirà anche oltre la morte di Johann Sebastian Bach. La famiglia Bach conta infatti 7 generazioni ininterrotte di musicisti, un record ad oggi imbattuto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Crescenza Caradonna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...