“PENE PIÙ SEVERE …DA SEMPRE” IL BUONGIORNO di Crescenza Caradonna


IL BUONGIORNO di   27336559_1969531886407715_284565499825149975_n  Crescenza Caradonna



(ANSA) – PALERMO, 19 FEB –
Facevano prostituire la figlia di nove anni: con l’accusa di violenza sessuale e sfruttamento della prostituzione minorile sono stati arrestati dai carabinieri il padre e la madre della piccola vittima. I fatti si sono svolti in un paese del palermitano. Oltre alla coppia sono stati arrestati i due uomini con cui la bambina ha avuto rapporti sessuali a pagamento. Le indagini sono state condotte dai carabinieri della Compagnia di Partinico. Per i 4 indagati il gip ha disposto i domiciliari.

In manette anche due uomini che avrebbero abusato della bambina


manetteb.jpg

“PENE PIÙ SEVERE …DA SEMPRE”

In Italia succede anche questo ancora oggi: ma come possono accadere questi episodi di violenza così estremi a danno di minorenni innocenti? La madre coinvolta insieme al padre è assurdo…ma la sacca di ignoranza che pullula nel nostro “bel paese” in alcune zone, è dura a morire, ma poi sarà vera ignoranza o miseria umana?

Questi pseudo-genitori che hanno permesso tale violenza sulla ragazzina, arrestati dai carabinieri insieme ai due orchi che hanno approffittato sessualmente della minorenne, sono stati collocati agli arresti domiciliari, forse bisognerebbe dare pene più severe a chi delinque, a chi sfrutta o fa uso di violenza, a chi approfitta dei minori , pensiamo alle piccole VITTIME una volta per sempre e non agli adulti porci colpevoli, tuteliamone i loro diritti in questa povera ITALIA che va sempre più alla deriva di una giustizia che viaggia su binari paralleli perchè i cittadini italiani chiedono a gran voce PENE PIÙ SEVERE …DA SEMPRE.

di Crescenza Caradonna


 

Un pensiero su ““PENE PIÙ SEVERE …DA SEMPRE” IL BUONGIORNO di Crescenza Caradonna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...