Arriva l’autunno facciamo uso di vitamine



Arriva l’autunno
facciamo uso di vitamine

1461658251.jpgCosa sono

Le vitamine sono un composto organico e un nutriente essenziale che un organismo richiede in quantità limitate Un composto chimico organico (o un gruppo correlato di composti) viene chiamato “vitamina”, quando l’organismo non è in grado di sintetizzare quel composto in quantità sufficiente e pertanto deve ottenerlo attraverso l’alimentazione; in tal modo, il termine “vitamina” è condizionato dalle circostanze e dal particolare organismo.

Ad esempio, l’acido ascorbico (una forma di vitamina C) è una vitamina per gli esseri umani, ma non per la maggior parte degli altri organismi animali. L’eventuale supplementazione può essere importante per il trattamento di alcuni problemi di salute,ma vi è una scarsa evidenza di benefici nutrizionali quando viene utilizzata da persone sane.

Per convenzione, il termine vitamina non comprende altri nutrienti essenziali, come i sali minerali, gli acidi grassi essenziali o gli amminoacidi essenziali (che sono necessari in quantità maggiori delle vitamine), né il gran numero di ulteriori nutrienti necessari per la salute dell’organismo . Attualmente tredici vitamine sono universalmente riconosciute. Le vitamine sono classificate per la loro attività biologica e chimica, ma non per la loro struttura. Così, per ogni “vitamina” ci si riferisce a una serie di vitameri composti che mostrano tutte le attività biologiche associate a una particolare vitamina. Una tale serie di sostanze chimiche viene raggruppata sotto un “descrittore generico” accompagnato da una lettera dell’alfabeto, come “vitamina A”, che comprende i composti retinali, il retinolo e i quattro carotenoidi conosciuti. I vitameri per definizione sono convertibili nella forma attiva della vitamina nel corpo, e sono talvolta interconvertibili tra loro.

Le vitamine possiedono diverse funzioni biochimiche. Alcune come la vitamina D, hanno funzioni simili agli ormoni come regolatori del metabolismo minerale o regolatori della crescita di tessuti e cellule e della differenziazione (come ad esempio alcune forme di vitamina A). Altre funzionano come antiossidanti (ad esempio, la vitamina E e talvolta la vitamina C 

Fino alla metà degli anni 1930, quando furono commercializzati il primo complesso vitaminico B estratto dal lievito e compresse di integratori semisintetici di vitamina C, le vitamine erano assunte esclusivamente attraverso il cibo e i cambiamenti nella dieta (che, per esempio, poteva verificarsi durante una particolare stagione raccolto) solitamente alterava il tipo e la quantità di vitamine ingerite. Tuttavia, le vitamine sono state sintetizzate come prodotti chimici di base e rese ampiamente disponibili come integratori multivitaminici e additivi alimentari a partire dalla metà del XX secolo. Lo studio dell’attività, della funzione strutturale e del loro ruolo nel mantenimento della salute si chiama “vitaminologia


cropped-20229217_866471683521928_7734746502541889031_n.jpgdi Puglia da amare Quotidiano d’informazione

 

Un pensiero su “Arriva l’autunno facciamo uso di vitamine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...