Un perché_Poesia di Crescenza Caradonna


CRESCENZA CARADONNA'S BLOG

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Un perché

Soffia sul cuore
dove sei Angelo?

Angelo quel leggiadro movimento,
immaginaria sensazione
d’esser parte di me.

Così mi prendi per mano
accompagni le parole
del mio scrivere lento e stentato
credo in te,
illusione o realtà?
Nulla è importante
se non la presenza
di quella nuvola d’oro tra i miei capelli,
ancora ad indicarmi la scia argentea dell’anima
eterea coscienza di un perché.@

di Crescenza Caradonna88x31

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...