“L’Arte di Miguel Gomez” di Crescenza Caradonna


Arte

L’Arte di Miguel Gomez

 di Crescenza Caradonna

Momento indimenticabile e pieno di emozioni, consegna della “Sciarpa della Pace” al M° Miguel Gomez  dal Venerabile Ghesce Thubten Namgyal, uno dei monaci tibetani piu vicini al Dalai Lama.


 
 

Michele loiacono ( Miguel Gomez) 1962 Wiesloch ( Germania) già da piccolo conosce e frequenta gli atelier di Pablo Picasso e Bernard Buffet. Ma è l’incontro con Salvador Dalì che segnerà definitivamente la strada di Miguel Gomez, avvicinandolo all’arte in tutte le sue forme ed espressioni. Frequenta il liceo artistico a Bari e a 19 anni, per circa un anno, gira l’Europa come artista di strada.

Rientrato in Italia, frequenta l’Accademia di Torino. Dal 1987 al 1994 si applica all’Incisione collaborando con artisti quali Emilio Greco, Aligi Sassu, Renzo Vespignani, Enrico Baj. Dal 1994 si dedica alla ricerca di nuove espressioni artistiche e dal 2009, oltre che con la pittura, Miguel Gomez si esprime attraverso la Body Art, la Performance Art, la Video Art e Installazioni. Nel 2013 partecipa alle mostre “I fiori dell’aglio” di Vincenzo Lo Sasso (artista che fatto parte della factory di Andy Warhol) con il video art “The creature of birth and sorrow, creato per l’artista, e “Matera il futuro. I love my ghost”, nei Sassi di Matera, con la performance, “Naked time” .

M. Gomez partecipa alla mostra antologica del M° William Tode, ultimo artista vivente del gruppo dei neorealisti ed ex direttore dell’ufficio studi del museo degli Uffizi, con una performance di Body Art.

Il studio/atelier è situato in una chiesa seicentesca, Santa Teresa dei Maschi, nel Borgo Antico di Bari. Gomez ha esposto a: Freiburg, Karlsruhe, Heidelberg, Amsterdam, New York, Sidney, Parigi, Roma, Atene, Bari, Matera, Cerignola, Policoro, Ascoli Satriano, Pazin (Croazia), Buje (Croazia), Parma.


Pop Art

Miguel Gomez manipola la tecnica pittorica della Pop Art, che si esprime con immagini piatte, accostamento di colori privi di sfumature, sfidato dal bisogno di dare forza e volume, espressione e carattere alle opere che propone.

“Eyes” acrilico su tela 90×90 di Miguel Gomez


Madonne

L’approccio di Miguel Gomez ai capolavori dell’arte sacra italiana rinascimentale è reverente ma al tempo stesso innovativo per la scelta della tecnica pittorica utilizzata che, evolvendosi dalla Pop Art tradizionale, crea volumi e sfumature.

Cinzia del Corral

Madonna della Seggiola acrilico su tela 80×80 2014 di Miguel Gomez


Installazioni

“Natività” di Miguel Gomez


Body Art

Nelle mie opere di body plinti cerco si stabilire un contatto con la modella/o per ritrovare i segni e i colori che sono sotto la pelle, quei segni e colori piu vicini all’anima.

Miguel Gomez

Modella Cassandra BlackStain


EroticaMente

Il mistero affascinante dell’eros fatto di sensazioni, umori, estetica, odori, sapori, si perde, nel mondo odierno, in uno schermo, nella carta stampata e nel web, alterando il grande significato della comunicazione del corpo e sporcandolo nella sua sacralità, purezza e bellezza.

Lady M acrilico su tela 70×100 2011 di Miguel Gomez


“Eyes” acrilico su tela 90×90 di Miguel Gomez

AMBIENTE (15) ARTE (66) ARTISTI (37) ATTUALITA (66) BARESI (82) BARI (334) BARI PUGLIA (23) BASILICATA (31) CONCORSI (18) CULTURA (29) DONNE (14) ECONOMIA (22) EDICOLA (49) ESTERO (59) EVENTI (37) FESTIVAL (14) FOTOGRAFIA (43) GIORNALI (25) ITALIA (67) La Domenica (35) LETTERATURA (34) LIBRI (51) METEO (21) MOLISE (26) MOSTRE (43) MUSICA (39) NEWS (92) NOTIZIE (16) PITTURA (86) POESIA (61) Politica (49) PREMIO (18) PREVISIONI DEL TEMPO (25) PRIMA PAGINA (23) PUBBLICITÀ (20) PUGLIA (359) Puglia da amare Quotidiano d'informazione (34) QUOTIDIANI (24) RASSEGNA STAMPA (162) SAN NICOLA (18) SPETTACOLO (25) SPORT (120) TEATRO (22) VANGELO (43) VIDEO (21)


  • “Rewind. Frammenti di Uomo” in scena al Traetta di Bitonto il 26 ottobre
    “Rewind. Frammenti di Uomo” in scena al Traetta diBitonto il 26 ottobre: Gossi firma la regia del testo di Vito Parisi Torna, questo mese, sul palco del Teatro “T. Traetta” di Bitonto, ACU – Associazione Compagnia Urbana con un nuovo spettacolo diretto da Marco Grossi. “Rewind. Frammenti di Uomo” è il testo di Vito Parisi che il regista romano mette in scena il 26 ottobre …
  • “In vino veritas” di Michele Pinto
    La Puglia rappresentata al festival“Passaggi d’Autore: intrecci mediterranei” in Sardegna con “In vino veritas” di Michele Pinto Proiezione speciale per la webserie del regista pugliese alla 14^ edizione del festival delcortometraggio mediterraneo di Sant’Antioco Sarà la webserie“In Vino Veritas”, diretta dal regista ruvese Michele Pinto, arappresentare la Puglia alla 14^ edizione del festival del cortometraggio mediterraneo “Passaggi d’Autore:intrecci mediterranei” che si svolge a Sant’Antioco, in …
  • Termina in Puglia il progetto Fondamenta
    Termina in Puglia il progetto Fondamenta Sabato 12 gennaio nella Sala Marano all’interno dell’ex Istituto Vittorio Emanuele di Giovinazzo (Ba), si terrà l’evento divulgativo promozionale sul workshop “Fondamenta – Una rete di giovani per il sociale”e sull’attività sociale svolta dalla Fita Puglia. Svoltosi nel comune barese dal 9 all’11 gennaio, il corso di formazione ha visto partecipare undici ragazzi provenienti da tutta la puglia, in …
  • Spostata al 10 gennaio la presentazione del libro “Vivere per…” a Terlizzi Giovedì 10 gennaio 2019, ore 19,30 Pinacoteca “M. de Napoli” – Terlizzi
    Spostata al 10 gennaio la presentazione del libro “Vivere per…” a TerlizziGiovedì 10 gennaio 2019, ore 19,30 Pinacoteca “M. de Napoli” – Terlizzi A causa delle avverse condizioni climatiche, la presentazione del libro “Vivere per…Papa Francesco a Molfetta sui passi di don Tonino”, prevista a Terlizzi questa sera 4 gennaio 2019, non potrà aver luogo. L’appuntamento, patrocinato dal Comune di Terlizzi, è spostato a giovedì …
  • Gomorra, tre storie di malavita e di redenzione. Presentazione a Napoli del libro “Cuorineri” di Simona Pino d’Astore, il 6 maggio 2019 alla Libreria Raffaello
    Comunicato di CRESCENZA CARADONNA Gomorra, tre storie di malavita e di redenzione. Presentazione a Napoli del libro “Cuorineri” di Simona Pino d’Astore, il 6 maggio 2019 alla Libreria Raffaello Intervengono con l’autrice, in via Kerbaker 35, alle ore 17,30, la criminologa Antonella Formicola; il professor Cesare Cilvini, Presidente dell’Accademia A.U.G.E.; i personaggi principali del libro Luigi Patisso detto Il Direttore; Franco Altavilla detto 14; Luigi …

“IL VIAGGIATORE DEL PROPRIO TEMPO” di Celestina Carofiglio


Recensione e foto di Cresy Caradonna “Il viaggiatore del proprio tempo”, copertina della pittrice Maria de Marzo, martedì 28 giugno 2022 presso l’Orto Domingo asp parco domingo a Bari si è svolta la presentazione libro di Celestina Carofiglio . Sono intervenuti il professore Nicola Cutino con la sua magistrale presentazione, Massimo De Dominicis con piacevoli … Continua a leggere “IL VIAGGIATORE DEL PROPRIO TEMPO” di Celestina Carofiglio

POESIA&PITTURA “ESTATE D’AMARE”. Evento on-line gratuito dal 27 giugno al 6 luglio 2022.


POESIA&PITTURA “ESTATE D’AMARE” evento on-line gratuito dal 27 giugno al 6 luglio 2022. POESIA&PITTURA “ESTATE D’AMARE” evento on-line gratuito dal 27 giugno al 6 luglio 2022. Idea, grafica e organizzazione di Cresy Crescenza Caradonna Si partecipa con una sola poesia o in alternativa con un solo dipinto a tema che verrà approvato dal direttivo. PAGINA … Continua a leggere POESIA&PITTURA “ESTATE D’AMARE”. Evento on-line gratuito dal 27 giugno al 6 luglio 2022.

“Dalle sponde del Mediterraneo, Festival letterario” presso la Sala Giunta del Palazzo Comunale di Bari.


COMUNICATO STAMPA La prestigiosa Associazione Porta d’Oriente Libero Sviluppo del Mediterraneo”, fedele al suo nome e alla sua missione, guardando il Mediterraneo come luogo di dialogo e crescita culturale non solo tra i popoli che vi si affacciano, ma anche come esempio di convivenza planetaria, terrà la Conferenza Stampa di presentazione del Progetto martedì 21 … Continua a leggere “Dalle sponde del Mediterraneo, Festival letterario” presso la Sala Giunta del Palazzo Comunale di Bari.

“Assorta osservo affondare le azioni sulla mia pelle”
Acrilico su tela 70×100


“Parole intrecciate ad azioni, ordine di pensieri come fumo di cenere.
Nel mare lascio affondare pensieri che fuggono da labbra che vorrebbero rimanere serrate”
Miguel Gomez




2 pensieri su ““L’Arte di Miguel Gomez” di Crescenza Caradonna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...